Formazione

Corso di Formazione online “ICF nella scuola”
Rilascio attestati

 

PER FARNE RICHIESTA SCRIVERE A  corsictsddmazziniterni@gmail.com dal 20 Ottobre al 30 Novembre 2016.

CORSO DI FORMAZIONE

RICONOSCERE E GESTIRE I COMPORTAMENTI OPPOSITIVI-PROVOCATORI: STRATEGIE E STRUMENTI

Per l’ iscrizione si prega di utilizzare il seguente link

https://goo.gl/forms/9lAabMQpUWpfkpLL2 .

Saranno accolte le prime trenta iscrizioni pervenute entro le ore 23.59 di martedì 7 marzo p.v., garantendo la partecipazione di almeno un docente per ogni istituzione scolastica.

Gli incontri si terranno presso la D.D. Mazzini in Via dei Carrara Terni

1° INCONTRO 10/03/2017 dalle 16:30 alle 18:30

Presentazione del corso.

I disturbi esternalizzanti ADHD (Disturbo da deficit di attenzione e iperattività) DOP(Disturbo oppositivo - provocatorio) DC(Disturbo della condotta) Tipologie e caratteristiche. Quali sono le difficoltà si rilevano in classe?

Dott.Silvia Pilardi

2° INCONTRO  15/03/2017 dalle 16:30 alle 18:30

Dimensioni ambientali: il bambino con disturbo esternalizzante in classe.

Il comportamento problema: l’osservazione.  Strumenti e loro applicazione.

Comprendere la crisi e cogliere i segnali di allarme.

Dott.Silvia Pilardi

3° INCONTRO 23/03/2017 dalle 16:30 alle 18:30

Il comportamento problema: analisi funzionale ed individuazione degli antecedenti.

Strategie di modificazione comportamentale.

Dott.Silvia Pilardi

 

4° INCONTRO 30/03/2017 dalle 16:30 alle 18:30

Cosa può fare la scuola?Il coinvolgimento della classe. Casi clinici.

Esercitazione in piccoli gruppi.

Dott.Silvia Pilardi

5° INCONTRO 31/03/2017 dalle 16:30 alle 18:30

Gestione del rapporto scuola-famiglia.

Dott.Silvia Pilardi

6° INCONTRO  04/04/2017dalle 16:30 alle 18:30

Discussione finale

 Dr. Mariella Allegretti–Dott.Silvia Pilari

 

 

CORSO DI FORMAZIONE 

per docenti non specializzati utilizzati su posto di sostegno

CTS D.D. Mazzini organizza due incontri di formazione rivolti ai docenti che ricoprono un posto di sostegno pur non essendo specializzati. Il corso si propone di informare i docenti sulle vigenti normative, sostenerli alla compilazione dei documenti previsti e condividere eventuali problematiche e difficoltà.  Gli incontri si svolgeranno presso la Direzione Didattica Mazzini Terni secondo il seguente calendario:

  • martedì 6 dicembre dalle ore 16.00 alle ore 18.30;
  • lunedì 12 dicembre dalle ore 16.00 alle ore 18.30.

Le iscrizioni dovranno pervenire entro il 30 novembre p.v. scrivendo al seguente indirizzo di posta elettronica corsictsddmazziniterni@gmail.com .

 

CORSO DI FORMAZIONE  

"Costruire una rete di relazioni positive nel mondo dei social network"

 

  • Periodo di svolgimento   mese di novembre
  • Durata 25 h
  • Destinatari 1 docente referente per scuola Ambito CTS Terni

Calendario degli incontri rivolti ai docenti degli Ambiti territoriali 3- 4 e 5

 

Titolo dell’attività Obiettivo dell’attività SEDE DESTINATARI DATA ORA
 

Procuratore Tribunale dei minori di Perugia

-   Analizzare il fenomeno del bullismo e cyberbullismo nel contesto sociale umbro e gli effetti sul piano penale

-   Avviare un confronto sul ruolo delle Istituzioni e sulle strategie di coordinamento delle azioni  per il contrasto al fenomeno

-   Stabilire relazioni tra istituzioni per eventuali sviluppi a livello di reti di scuole e di scuola

 

CREMS

D.D.

MAZZINI TERNI

Via dell’Annunziata

 

TUTTI I DOCENTI

 

 

 

17/11/16

 

16.30/19.30

 

 

Le trappole della rete -   Fornire gli strumenti di conoscenza per riconoscere e difendersi dalle insidie telematiche. D.D.

MAZZINI TERNI

Sede Centrale

Via Carrara

DOCENTI SCUOLE 1° CICLO

AMBITI 4-5-

18/11/16 16.30/19.30
Le trappole della rete

 

-   Fornire gli strumenti di conoscenza per riconoscere e difendersi dalle insidie telematiche CREMS

D.D.

MAZZINI TERNI

Via dell’Annunziata

DOCENTI SCUOLE 2° CICLO

AMBITI 4-5

+

DOCENTI AMBITO 3

 

21/11/16 16.30/19.30
Cyberbullismo: inquadramento generale e discussione di casi reali vissuti a scuola

 

-   Fornire un quadro generale aggiornato sulle problematiche legate al cyberbullismo e all’utilizzo scorretto della rete nel quadro delle direttive europee e delle linee di orientamento pubblicate dal MIUR in Aprile

-   Discussione sugli aspetti legali relativi alle responsabilità dei singoli e della scuola nelle attività di vigilanza e intervento

-   Condividere e analizzare buone pratiche nazionali e internazionali e casi reali avvenuti nelle scuole

 

CREMS

D.D.

MAZZINI TERNI

Via dell’Annunziata

 

 

 

DOCENTI SCUOLE 1° CICLO

AMBITI 4-5-

 

 

 

 

22/11/16

 

 

 

14.00-16.30

Costruire un intervento di prevenzione sul cyber bullismo

 

-  Acquisire competenze sulle dinamiche del gruppo classe, sulle strategie di coinvolgimento attivo degli studenti (metodologie peer to peer) e sui metodi di valutazione applicabili

- Condivisione e analisi di materiali multimediali utili per il lavoro in classe

- Sperimentazione concreta di attività da proporre (giochi di ruolo)

 

CREMS

D.D.

MAZZINI TERNI

Via dell’Annunziata

 

 

DOCENTI SCUOLE 1° CICLO

AMBITI 4-5-

 

 

 

23/11/16

 

 

9.00-13.00

Gestione costruttiva delle situazioni problematiche legate a bullismo e cyber bullismo

 

- Analisi e discussione di alcune metodologie di intervento attuabili da insegnanti e personali scolastico per gestire in maniera costruttiva ed efficace le situazioni più delicate di bullismo e cyberbullismo. Tra queste la “mediazione dei conflitti” e il“no blame approach” (approccio non punitivo anglosassone)  

CREMS

D.D.

MAZZINI TERNI

Via dell’Annunziata

 

 

DOCENTI SCUOLE 1° CICLO

AMBITI 4-5-

 

 

 

 

 

 

 

23/11/16

 

 

14.00-17.30

 

Cyberbullismo: inquadramento generale e discussione di casi reali vissuti a scuola

 

-   Fornire un quadro generale aggiornato sulle problematiche legate al cyberbullismo e all’utilizzo scorretto della rete nel quadro delle direttive europee e delle linee di orientamento pubblicate dal MIUR in Aprile

-   Discussione sugli aspetti legali relativi alle responsabilità dei singoli e della scuola nelle attività di vigilanza e intervento

-   Condividere e analizzare buone pratiche nazionali e       internazionali e casi reali avvenuti nelle scuole

CREMS

D.D.

MAZZINI TERNI

Via dell’Annunziata

DOCENTI SCUOLE 2° CICLO

AMBITI 4-5

+

DOCENTI AMBITO 3

 

24/11/16 9.00/13.00
Costruire un intervento di prevenzione sul cyber bullismo

 

   Acquisire competenze sulle dinamiche del gruppo classe, sulle strategie di coinvolgimento attivo degli studenti (metodologie peer to peer) e sui metodi di valutazione applicabili

- Condivisione e analisi di materiali multimediali utili per il lavoro in classe

- Sperimentazione concreta di attività da proporre (giochi di ruolo)

CREMS

D.D.

MAZZINI TERNI

Via dell’Annunziata

DOCENTI SCUOLE 2° CICLO

AMBITI 4-5

+

DOCENTI AMBITO 3

 

 

24/11/16 14.00/17.30
Gestione costruttiva delle situazioni problematiche legate a bullismo e cyber bullismo -  Analisi e discussione di alcune metodologie di intervento attuabili da insegnanti e personali scolastico per gestire in maniera costruttiva ed efficace le situazioni più delicate di bullismo e cyberbullismo. Tra queste la “mediazione dei conflitti” e il“no blame approach” (approccio non punitivo anglosassone) CREMS

D.D.

MAZZINI TERNI

Via dell’Annunziata

DOCENTI SCUOLE 2° CICLO

AMBITI 4-5

+

DOCENTI AMBITO 3

 

25/11/16 14.00/16.30
Polizia postale

 

-   Esaminare le modalità con cui si manifesta il fenomeno, gli strumenti utilizzati dalla Polizia per individuare , documentare e contrastare azioni di cyber bullismo

-   Avviare un confronto sul ruolo delle Istituzioni e sulle strategie di coordinamento delle azioni  per il contrasto al fenomeno

-   Stabilire relazioni tra istituzioni per eventuali sviluppi a livello di reti di scuole e di scuola

 

CREMS

D.D.

MAZZINI TERNI

Via dell’Annunziata

 

TUTTI I DOCENTI

 

 

05/12/16 16.30-18.30
Progettazione di unità formativa da realizzare all’interno dei singoli Istituti -          condivisione, da parte del docente referente, con il team digitale dei contenuti appresi e delle attività sperimentate durante  gli incontri di formazione;

-           realizzazione di unità formative che forniscano ai docenti gli strumenti per la sperimentazione concreta di attività da proporre nelle classi.

 

 

 

Ist. Scol di appartenenza

 

 

 

Ogni Istituto organizza in modo autonomo

gli incontri

 

 

5 ore

Condivisione delle unità formative -          Incontro di condivisione e confronto delle diverse unità formative, che saranno presentate attraverso un format predefinito. CREMS

D.D.

MAZZINI TERNI

Via dell’Annunziata

 

 

DOCENTI SCUOLE 1° CICLO

AMBITI 4-5-

 

10/01/17 16.30/18.30
Condivisione delle unità formative -          Incontro di condivisione e confronto delle diverse unità formative, che saranno presentate attraverso un format predefinito. CREMS

D.D.

MAZZINI TERNI

Via dell’Annunziata

DOCENTI SCUOLE 2° CICLO

AMBITI 4-5

+

DOCENTI AMBITO 3

 

 

 

17/01/17 16.30/18.30

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 CORSO DI FORMAZIONE “Laboratorio Frazioni” Didattica della matematica nei primi anni della scuola primaria  .

Primo incontro venerdì 14 ottobre 2016 ore 15.00 presso la Direzione Didattica Mazzini Terni

… una “buona didattica” della matematica nei primi anni della scuola primaria consente di andare incontro alle esigenze di tutti i bambini ed in modo particolare di quelli che mostrano maggiori  difficoltà... (vedi allegato 1)

PROGRAMMA DEL CORSO

 

Primo incontro : Venerdì 14 OTTOBRE 2016 (dalle 17.00 alle 19.00)

Presentazione del corso

Paola Angelucci – Fondazione ASPHI Onlus

 

L'insegnamento-apprendimento delle frazioni alla scuola primaria: problematiche e quadro teorico di riferimento;

Elisabetta Robotti – Università degli studi di Torino

Secondo incontro: Venerdì 11 NOVEMBRE 2016  (dalle 17.00 alle 19.00)

L'utilizzo di artefatti intelligenti: un percorso didattico nato dalla collaborazione fra università e scuola.

Elisabetta Robotti – Università degli studi di Torino

 

Terzo incontro: 22 NOVEMBRE 2016 (dalle 17.00 alle 19.00)

Il lesson study, una metodologia per la didattica della matematica: le frazioni

Alessandro Ramploud – Università di Modena e Reggio Emilia

 

Quarto incontro: Mercoledì 30 Novembre 2016  (dalle 17.00 alle 19.00)

Un primo esempio pratico.Introduzione alle frazioni, l'unità frazionaria: le tovagliette

Alessandro Ramploud – Università di Modena e Reggio Emilia

Roberta Munarini Frenesi  I. C. “Don P. Borghi” Reggio Emilia

 

Quinto incontro: Martedì 13 DICEMBRE 2016 (dalle 17.00 alle 19.00)

Le frazioni: alcuni nodi tematici per i lesson study

Alessandro Ramploud – Università di Modena e Reggio Emilia

 

Sesto incontro: Giovedì 2 MARZO 2017 (dalle 17.00 alle 19.00)

La progettazione di un lesson study: analisi di casi

Alessandro Ramploud – Università di Modena e Reggio Emilia

 

Settimo incontro: Giovedì 27 APRILE 2017 (dalle 17.00 alle 19.00)

Osservazione di un lesson study: analisi di casi

Alessandro Ramploud – Università di Modena e Reggio Emilia

 

Ottavo incontro: Mercoledì 10 MAGGIO 2017 (dalle 17.00 alle 19.00)

La riprogettazione di un lesson study: dalle analisi di casi alla ricostruzione delle lezioni

Alessandro Ramploud – Università di Modena e Reggio Emilia

 

Nono incontro: Mercoledì 24 MAGGIO 2017 (dalle 17.00 alle 19.00)

Secondo esempio pratico di lesson study

Alessandro Ramploud – Università di Modena e Reggio Emilia

Roberta Munarini Frenesi  I. C. “Don P. Borghi” Reggio Emilia

 

Decimo incontro: GIOVEDI’ 15 giugno 2017 (dalle 17.00 alle 19.00)

Facciamo il punto sul percorso formativo svolto: traguardi, consapevolezze

 

Alcuni colleghi hanno  attivato un moodle con i corsi di formazione fatti da (o in collaborazione con) ITD.
Vi si accede dalla home Essediquadro --> formazione
http://sd2.itd.cnr.it/corsiformazione/

Sarà possibile per gli utenti seguire le registrazioni dei webinar realizzati nell'ambito dei vari corsi (di ITD, CTS di Genova e Liceo Classico e Linguistico Colombo di Genova), rispondere alle domande ed ottenere l'attestato (in qualunque momento, senza scadenza!!).